Come avere ADSL a casa senza telefono fisso


Nell’era delle tecnologia mobile, della fibra ottica e dell’ADSL per la casa, sembra che la linea telefonica fissa sia diventata qualcosa che appartiene al passato, qualcosa di superato.

Sono sempre più numerosi coloro che utilizzano il telefono fisso raramente preferendo gli smartphone non solo per le chiamate, ma anche per navigare in Internet con tariffe ADSL.

In questo scenario, era da prevedere che i gestori di telefonia si attivassero per consentire a tutti i consumatori di godere di una linea Internet senza telefono.

Il servizio è quindi di fatto esistente, ma, prima di aderire all’una o all’altra offerta, è bene tenere conto di alcuni fattori. Scopriamoli insieme.


ADSL a casa senza telefono fisso: di cosa tenere conto?


Utilizzare l’ADSL a casa senza telefono fisso rappresenta oggi una novità entusiasmante.

La convenienza di goderne o meno dipende principalmente dalla frequenza con la quale si va ad utilizzare la linea telefonica di casa. Alcuni l’hanno addirittura abbandonata preferendo il cellulare, altri non riescono a farne a meno, preferendo le varie opzioni tra cui l’aggiunta di traffico voce, che può essere integrata come extra.

Ovviamente, molto dipende dalle proprie esigenze.

In ogni caso sul mercato sono presenti tante opzioni con tariffe Internet di casa particolarmente economiche. Prima di aderire all’una o all’altra proposta è bene verificare, come detto, alcuni fattori


1. Copertura di rete Internet nella propria zona


Non tutte le abitazioni destinatarie potenziali del servizio di ADSL per la casa senza telefono fisso sono perfettamente coperte. È bene pertanto verificare il grado di ricezione del segnale per avere un una connessione veloce a casa senza la linea telefonica.


2. Condizioni di disdetta del servizio


Leggere attentamente le istruzioni: si tratta di un monito che vale non solo per chi deve assumere un medicinale ma, a quanto pare, anche per chi vuole sottoscrivere un contratto di fornitura di ADSL per la casa. Le condizioni di servizio rappresentano una parte integrante, in particolare per la tutela in caso di cambio operatore per disservizio o semplicemente per passare ad offerte ADSL o di Fibra Ottica ritenute più vantaggiose.

E’ bene interpretare, in particolare, le clausole del diritto al ripensamento, gli stessi termini di preavviso di eventuale disdetta, oltre ai costi di utilizzo dei dispositivi e a quelli relativi alla disattivazione.


3. Velocità reale di navigazione


La vastità di offerte Internet senza telefono fisso da parte dei vari operatori è tale oggi da consentire di operare una scelta quanto mai oculata e ponderata.

Tra i tanti aspetti di cui tenere conto - oltre alla spesa mensile - vi è senza alcun dubbio anche il provider e la velocità stessa di navigazione.

Può apparire dissonante rispetto alla grandiosità delle offerte Internet di casa proposte qua e là in TV, eppure in alcuni casi la velocità è scarsa, quindi, ben al di sotto delle proprie aspettative o, ancora peggio, nel costo si celano voci extra rispetto al canone mensile.

Alcuni operatori inseriscono addirittura un costo di comodato modem o vanno a diluire le spese di attivazione in periodi più dilatati di quanto si desideri.

Per fortuna è raro, ma è stato segnalato purtroppo da diversi consumatori nel nostro Paese.

A tale proposito e per scongiurare brutte sorprese, è possibile avvalersi di alcuni siti indipendenti permettono di verificare la velocità di navigazione raggiunta dalla linea Internet ADSL al momento di maggior traffico da parte degli utenti.


4.Tecnologia utilizzata dal gestore del servizio ADSL a casa


Chi abbia un po’ di familiarità con gli aspetti squisitamente tecnici legati all’offerta ADSL e Internet potrà senz’altro verificare quale sia la tecnologia utilizzata dal servizio proposto.

L’ADSL a casa senza telefono fisso può infatti basarsi sulla tecnologia WiMax (Worldwide Interoperability for Microwave Access),oppure su quella satellitare che utilizza un sistema di satelliti in orbita geostazionaria intorno al pianeta.

Alcune gestori offrono pacchetti di Giga per navigare in casa e fuori 4G con prospettive di 5G che promettono certamente maggiori performance.

Per quanto riguarda la tecnologia satellitare i costi mensili sono sicuramente più elevati rispetto alla precedente, tuttavia può rivelarsi di valido aiuto - e indispensabile una volta provata - per chi vive in zone particolarmente isolate in cui non sono presenti quindi le coperture via cavo.

In conclusione, il consiglio è quello di effettuare un confronto offerte ADSL che tenga conto di tutti questi aspetti, fermo restando il supporto degli appositi servizi offerti in rete di consulenza e assistenza legale dei consumatori.



  1. Zorro.it
  2. News
  3. Come avere ADSL a casa senza telefono fisso

Come avere ADSL a casa senza telefono fisso

Condividi su


Zorro.it
Seguici su


Zorro.it è marchio di proprietà di Zorro Productions inc. Questo portale è un progetto di Digital Granata srl, Sede Legale: viale Beatrice d'Este 10 - 20122 Milano (MI) P.IVA 09361761217  -  Il servizio di intermediazione assicurativa di Zorro.it è gestito da Digital Granata srl regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 04/03/2020 con numero E000651020 - P.IVA 09361761217 - PEC digitalgranatasrl@pec.team-service.it  -  Il servizio di comparazione tariffe ed i servizi di marketing sono gestiti da Digital Granata srl P.IVA 09361761217