Assicurazione auto: prezzi in calo


Nel corso degli ultimi due mesi, e dunque relativamente al blocco dovuto all'emergenza legata al noto Coronavirus, tantissimi utenti sono stati costretti a rimanere in casa e ciò ha portato al conseguente blocco di diverse attività produttive.   

Si è calcolata infatti una diminuzione del 77% dei veicoli in circolazione e una diminuzione di ben il 68% relativamente agli incidenti stradali avvenuti tra il 1 Marzo ed il 13 Aprile 2020. Pochi veicoli su strada si traduce infatti in minori possibilità che avvengano sinistri, e ciò è quel che si è infatti avverato.



-8,05% delle tariffe RC auto rispetto lo scorso anno


Questo tipo di situazione ha portato dunque anche alla diminuzione delle tariffe per l'assicurazione auto e moto, che nel mese di Marzo ha fatto registrare un -8,05% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Le compagnie assicurative hanno dunque deciso di calmierare i prezzi anche per andare incontro alle pressanti richieste da parte dei consumatori, i quali hanno comunque pagato per un servizio del quale non hanno potuto forzatamente usufruire per quasi due mesi.

Alcune compagnie hanno proposto direttamente un rimborso tramite voucher, altre (e sono in realtà la maggior parte) hanno deciso di proporre direttamente delle tariffe più basse al rinnovo così da consentire ugualmente ai consumatori di riuscire a recuperare la parte di servizio pagata e non goduta a causa dello stop dovuto al Covid-19.



La convenienza nel rinnovare adesso l’assicurazione auto o moto


Per tale motivo il consiglio per coloro i quali hanno una polizza scaduta o che è in scadenza nell'arco delle prossime settimane è quello di approfittare di queste condizioni favorevoli e dunque di rinnovare la propria polizza sfruttando le migliori tariffe presenti sul mercato, così da conquistare un notevole risparmio. Infatti è molto probabile che non appena la situazione sarà tornata alla normalità, anche le tariffe delle assicurazioni torneranno a salire.

Il motivo di questo probabile rialzo delle tariffe che andrà a verificarsi nelle prossime settimane è chiaro: non ci sarà infatti alcuna altra restrizione nell'utilizzo del mezzo privato, per cui si presume che il numero dei veicoli circolanti tornerà ad essere quello di sempre, mentre vi saranno delle regole severe per quel che riguarda l’utilizzo dei mezzi pubblici e limitazione dei posti a bordo così da consentire il distanziamento sociale.

Ciò contribuirà a far aumentare ulteriormente il numero di veicoli in circolazione, dato che non tutti potranno adoperare i mezzi pubblici, con un conseguente aumento dei sinistri.

Dunque l’utente fa bene a rinnovare adesso l'assicurazione e usufruire delle ottime tariffe al momento a disposizione, ed è un vantaggio del quale è possibile usufruire a prescindere dalla città in cui si vive considerando che il calo delle tariffe si sta registrando mediamente in tutta Italia. È dunque possibile usufruire di tali vantaggi ovunque ci si trovi sul territorio nazionale.



  1. Zorro.it
  2. News
  3. Assicurazione auto: prezzi in calo

Assicurazione auto: prezzi in calo

Condividi su


Zorro.it
Seguici su


Zorro.it è marchio di proprietà di Zorro Productions inc. Questo portale è un progetto di Digital Granata srl via Giuseppe Garibaldi 21 80048 Sant'Anastasia (NA) P.IVA 09361761217  -  Il servizio di intermediazione assicurativa di Zorro.it è gestito da Digital Granata srl regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 04/03/2020 con numero E000651020 - P.IVA 09361761217 - PEC digitalgranatasrl@pec.team-service.it  -  Il servizio di comparazione tariffe ed i servizi di marketing sono gestiti da Digital Granata srl P.IVA 09361761217