Iliad entrarà nella telefonia fissa? “È possibile!”

L’entrata in scena di iliad è stata un tifone che sconquassato tutto il panorama della telefonia mobile. A prova di ciò, nel giro di pochi mesi ha “costretto” la concorrenza a correre ai ripari dato che la politica dei prezzi stracciati ha fatto ingolosire non poco gli italiani a passare al nuovo arrivato. In un’intervista l’AD di iliad Italia ha parlato dell’andamento della società e dei piani futuri.

Nell’intervista l’AD conferma come il trend sia assolutamente positivo dei primi 100 giorni di attività: sempre più persone che hanno provato il servizio portano amici e parenti nei vari punti vendita dimostrando così l’efficacia del passaparola e della proposta offerta. In oltre, ha spiegato, il successo “morale” della campagna è stato dato anche all’attenzione dei suggerimenti ricevuto dai clienti. A testimonianza di tutto ciò sono i numeri riportati nel primo rilascio ufficiale a metà luglio che dopo solo 50 giorni da rilascio del servizio, registrava un milione di utenti, andamento che non accenna a rallentare. Un altro passaggio importante del successo iliad è stata la scelta di rinunciare a call center procacciatori di clienti, così facendo, spiega, si è evitato il rischio di venditori poco seri che avrebbero minato la ricerca di massima trasparenza della società.

L’ingresso in Italia ha scatenato la reazione della concorrenza, tra abbassamento di tariffe e nuove low cost lanciate da Tim e Vodafone, questo però non sembra intaccare i piani della società. Infatti il punto fondamentale che ha permesso ad iliad di esplodere e raggiungere queste vette, è stato la garanzia del “per sempre”. Al giorno d’oggi parlando di compagnie telefoniche il “per sempre” delle compagnie telefoniche ha poco valore visto che possono cambiare tariffa in qualsiasi momento con una variazione unilaterale del contratto ma la società si è impegnata a garantire a chi ha sottoscritto una tariffa non verrà mai aumentata.

In fine, a conclusione di questa breve intervista, l’AD confessa che sempre più spesso i clienti chiedono ad iliad ad entrare nel mercato della telefonia fissa. Al momento però non sembra nei piani della società che però non lo esclude per il futuro.

Iliad entrarà nella telefonia fissa? “È possibile!”

Leave a comment